di ferie e zanze

. . . F  f  f  f e r i e . . .

Finalmente un po’ di tempo per me, per fare ordine, per dormire, per farmi la tinta, per mangiare a degli orari umani, per mettere mano ai mille progetti iniziati e abbandonati ovunque intorno a me.
Proprio ovunque, ecco perché il bisogno di fare ordine.
Sto bene.
Ho un solo problema al momento: le zanzare.
Mi adorano, mai come quest’anno mi divorano impunite a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Sono settimane che cerco di eliminarne una che ormai vola bassabassa appesantita da quei due etti di sangue che mi ha ciucciato …eppure mi sfugge.
E mi ha punto di nuovo ora, proprio mentre scrivo, stronza.

candlemoon

I repellenti sono anni luce indietro in confronto alla loro tecnologia aliena, e anche questa simpatica candela alla citronella, che mi fa pensare alla Luna, non può nulla contro l’astuzia e le capacità acrobatiche di queste piccole bastardissime vampire tigrate.

Chiudo la parentesi zanze.
Sono in ferie da tre giorni e posso dirmi soddisfatta, non sono stata ferma un momento, lunedì in piscina, ieri sul Lago Maggiore, oggi grandi pulizie (ordine che mi piacerebbe restasse intatto… ma già so che è contro la mia natura) domani pranzo con le amiche…

Ma soprattutto sabato Afterhours!
Operazione instradamento Love: mode on
Per goderti un live, devi conoscere i pezzi, e allora riascoltiamoci “Hai paura del buio?” fino alla nausea (che non viene).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...