Rama

Ma che figo è mettersi in macchina per andare a lavoro e ascoltarsi l’EP dei RAMA???

Invece di attraversare la cintura di Torino sembrava di essere nel deserto, un’iguana sul cruscotto, solo sabbia calda intorno a me e nuvole basse all’orizzonte, alla mia sinistra l’oceano. Arrivo, tiro giù la tavola da surf e no… finito il terzo pezzo la triste realtà è davanti ai miei occhi: non sono in California.
Però ci sono stata una mezz’ora.
E posso tornarci quando voglio!

Rama  G R A Z I E  per questo viaggio.

Comprate, scaricate, supportate e soprattutto ascoltate questi giovani musicisti canavesani.
Facebook   Bandcamp  Youtube

Annunci

4 risposte a "Rama"

  1. Chiunque tu sia, grazie. Sapere che tutte quelle ore (anni) di sudore, litigate, calli scoppiati e sangue, passate chiusi in saletta, fanno stare bene anche solo una persona ripaga del suddetto sbattimento (che piacere in fondo è e sempre rimarrà).

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...