w i p

Nelle ultime settimane ho lavorato al testo di questa nuova musica che è arrivata fino a me.
Appena l’ho ascoltata mi è tornato in mente il personaggio che avevo creato per le prime campagne di gioco di ruolo della mia tarda adolescenza.
Giocavo un personaggio controverso: una amazzone ripudiata dal suo clan, interessata alla magia e con una certa inclinazione al sadismo, e tenevo un diario dettagliato delle sessioni di gioco poi degenerato in brevi racconti.
Non so il perché questa musica mi fa pensare a Celia e alle sue avventure durante il cammino verso Lagash, ma è un bel ricordo di un periodo in cui ero ingenua e il Rancore era solo un piccolo nodo alla bocca dello stomaco.
Penso a questa  guerriera, che vuole essere tutto ciò che una donna può essere, non solo figlia, non solo sorella, non solo compagna. Alla lotta contro un destino che cerca di porla a capo di un regno a cui non è assolutamente interessata perché quello che lei vuole è combattere per sentirsi viva.
Sa che il potere più forte non siede su un trono e non indossa gioielli, ma scorre sul filo delle sue lame.

celia (2)

Annunci

One thought on “w i p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...