Celia non più Celia

Regno per anime leggere senza peso del corpo mortale
né cielo né terra,
limbo di vapori caldi che tengono in attesa la mente
cerco di tenere insieme queste rovine
di tenerle tutte in un colpo d’occhio per portarle dentro,
per non dimenticare da dove siamo partiti e dove vogliamo arrivare
e faccio posto a tutto quello che c’è ancora da apprendere
lucido le lame, due,
una per ogni scelta che ho deviato,
bacio la memoria di chi mi ha accompagnata, sei candele nel vento che non possono spegnersi e non serve alimentare

still lookin’ for Lagash

ss (4)

E ancora ricamo sui tecnicismi di chitarra e batteria, esaltanti e inaspettati.
Felice come non mai di essere tornata a lavorare con la voce.

Annunci

2 thoughts on “Celia non più Celia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...