vortice di fine millennio

Finalmente finita e consegnata.
Su richiesta di Robbo faccio miracoli su misura e torno a dipingere su stoffa dopo decenni…
Lontani infatti i tempi in cui dipingevo magliette per i miei compagni di scuola, Panthera, Nuvolablu, Soundgarden…
Di anni ne sono passati più di venti, io ero giovanissima e non sapevo ancora chi ero, sapevo solo che volevo essere lì, in quella scuola che era come una casa.
Credo fosse il 1995, l’inizio del secondo anno, di ritorno dalla sardegna, con il cuore lasciato in provincia di Cagliari. La musica era nuova. Diversissima da tutto quello che avevo ascoltato crescendo.
La ascoltavo ma ancora non la capivo, ancora non era mia.
(Ed è un grande peccato, perché avrei potuto vivere appieno momenti che non si ripeteranno mai più.)
Ci è voluto del tempo per interiorizzare gli anni ’90, per metabolizzarli. Non solo dal punto di vista musicale, ma di tutto il fermento artistico di quel periodo.
Credo che il distacco sia stato fondamentale.
E solo oggi riesco a guardare a quegli anni con lucidità.
Ma questo blog sta diventando un po’ troppo nostalgico.
Facciamola breve.

Due cose sono venute alla luce:
Ho scoperto che so ancora dipingere su stoffa e ho intenzione di continuare a farlo.
Gli anni ’90 ci hanno regalato musica indimenticabile.

[Nuvolablu_Un Giorno Di Luglio]

Annunci

One thought on “vortice di fine millennio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...